FACEBOOK E-COMMERCE

Ero sempre pronto a
e seguire i miei clienti…

Poi è arrivato il Coronavirus. Cosa è cambiato?

Tutto.

Dobbiamo essere realistici, molte abitudini stanno cambiando perché il mondo sta cambiando, la struttura sociale sta cambiando.

Allora mi sono fatto una domanda?

«Quanti Lockdown dobbiamo vivere ancora?».

Forse tanti! Qualcosa non sta funzionando come dovrebbe.

Ci sono troppe epidemie attivate e spente che stanno influenzando le nostre abitudini, stanno decidendo del nostro futuro.

Ma tutte queste chiusure ci costringeranno a cambiare anche il modo di vendere. Qualche hanno fa era una impensabile vendere una qualunque cosa senza farla vedere fisicamente, toccare con mano, sentire gli odori che caratterizzano il prodotto. L’odore del legno, la ruvidità dei capi di abbigliamento, il bello di poter confronto il prodotto interessante con altri prodotti simile per cercare lo stesso al miglior prezzo.

La soddisfazione dei SENSI è sempre la migliore strategia di vendita per un bravo venditore. Esaltare anche uno solo di questi sensi garantisce una buona vendita.

«Ma come fare con il digitale?».

La risposta potrebbe sembrarti assurda e insensata, ma reale. È assolutamente possibile, mettendo le parole in ordine corretto, vendere!

Hai una sola possibilità, quella di lavorare sull’immaginazione del cliente.

Un ipotetico futuro sarà quello dell’assenza del negozio fisico. Con molta probabilità in un futuro non molto lontano, non avremo più negozi ai bordi dei marciapiedi oppure nei centri commerciali, con prodotti di tutti i generi esposti per attirare clienti e procedere con l’acquisto.

Il futuro è e-commerce. Il negozio sarà digitale perché i vantaggi sono infiniti, la clientela è infinita.

Le potenzialità reali del commercio elettronico sono:

  1. Assenza di un negozio, ma è sufficiente un semplice magazzino, meglio ancora un dropshipping.
  2. Il vincolo dell’orario, basta con ore interminabile dietro ad un bancone in attesa che l’ultimo clienti lasci l’attività.
  3. Stop alla burocrazia per avere un negozio: tasse per l’insegna, tasse suolo pubblico e tanto altro.

Chiaramente potrei scrivere pagine e pagine per raccontare i vantaggi dell’e-commerce, ma non è questo il momento.

Con questo non voglio assolutamente far passare il concetto che sia più facile gestire un’aziende on line rispetto ad una tradizionale. Mantenere un negozio digitale è mille volte più difficile di un negozio tradizionale e la difficoltà sta nel attrarre i clienti.

Per quanto possa essere difficile e complesso attrarre un cliente nella tua attività su strada, o nel tuo laboratorio, hai un vantaggio: sfruttare il senso della vista. Cosa voglio dire. Un negozio viene visto dalla strada e quindi senza fare alcuna pubblicità avresti comunque gente nella tua attività semplicemente perchè incuriosito. 

Nel mondo digitale non hai altre armi per farti conoscere che fare pubblicità Non esiste la casualità del cliente che visita il tuo sito come nel negozio fisico.

Quindi se deciderai di aprire un e-commerce devi seguire qualche mio consiglio

  • studiare tantissimo libri che parlano di marketing 
  • non devi pensare assolutamente che ti possa bastare affidare la comunicazione ad un’agenzia di comunicazione
  • fidati solo dei numeri. Solo i numeri di daranno ragione 

«Ma allora cosa fare?».

Mi ripeto, devi studiare, frequentare corsi specifici, catturare le info da quanti più esperti possibili.

Altro consiglio importantissimo: il COPY.

Quando si legge un fantastico libro, lo giudichiamo solo da quanto sia stato bravo lo scrittore a coinvolgerci, a renderci parte attiva della storia con il potere della scrittura.

La scrittura deve attivare la parte più importante del corpo umano, il cervello. Meglio, i RICORDI. Poiché non possiamo lavorare sui 5 sensi, dobbiamo farlo attraverso l’accensione dei ricordi grazie alla lettura che il tuo cliente si presterà a fare.

Se saprai scrivere dei buoni testi e ti impegnerai nello studio allora sarà giusto pensare di aprire un e-commerce e ti auguro tanta fortuna, altro fattore che non deve mai mancare per fare dell’ottimo business.

Potrei parlarti con termini tecnici ma non è il mio stile perché amo la semplicità e preferisco che le mie informazioni arrivino esatte al mio lettore.

Ritorniamo al COPY.

Saper scrivere non è cosa facile ma è uno strumento miracoloso per migliorare il tuo marketing a raggiungere i tuoi obiettivi.

Quando leggi una brochure, un volantino o senti alla radio una voce descrivere un prodotto e subito dopo si accende in te il desiderio di averlo…allora stai tranquillo che è tutto merito della persona che ha scritto il testo.

Fino allo scorso decennio, il copy veniva usato veramente poco perchè l’economia galoppava per tutti. Le famiglie erano così equilibrate con la ricchezza, che i loro acquisto venivano stimolati dalla solo presenza dell’attività.

Oggi si è perso questo equilibrio.

Immagina di stare in uno bazar in cui tutti vendono la stessa cosa. Il tuo comportamento naturale sarebbe quello che camminare sempre fino a trovare il commerciante che offre il prodotto al minor prezzo. Ma se nella tua ricerca incontri un commerciante attento all’uso delle parole, saresti attratto da quello che dice con il rischio di pagarlo un prezzo maggiore.

ti sarà sicuramente successo di acquistare un prodotto ed essere cosciente di pagarlo un prezzo più alto, ma non ti interessa perchè hai deciso di dare i tuoi soldi a quel commesso.

Questo grazie alla vendita di VALORE del prodotto, che non significa qualità, ma riguarda la storia del produttore, l’origine della materia prima, l’utilizzo di risorse tecnologiche per la sua realizzazione.

Questo vuol dire sapere scrivere ed essere convincenti.

Avrò modo di affrontare l’argomento del COPY in maniera più esaustiva in un prossimo articolo.

Se ti è piaciuto come ho scritto questo articolo allora iscriviti alla mia mail list così posso avvisarti quando pubblicherò il prossimo articolo.

Se invece ti sei già iscritto e hai trovato questo articolo interessante, puoi lasciarmi un commento e attendere il prossimo.

(Potrai cancellarli o chiederne una copia facendo esplicita richiesta a info@imprenditoretop.it)

© 2020  All Rights Reserved BRUNO PAOLICELLI | Viale Italia, 4 – 75100 Matera (MT) – Italia | P.I. 01324390770 | info@imprenditoretop.it | Informazioni legali | Privacy Policy