Project Description

La Chiave del Brand è DIFFERENZIARSI.

Branding

L’importanza del BRAND

Quante volte avrai sentito parlare dell’importanza del Brand per avere successo come azienda.
Immagino in continuazione.
I professionisti del marketing ti hanno sempre detto che la cosa migliore, per avere successo, sia quello di investire il più possibile per far conoscere il proprio marchio al mondo.
Fantastico… Iniziamo così… il mondo saprà della tua esistenza.
Il lavoro è immenso, i soldi sono infiniti perché bisogna chiedere ai tutti i media uno spazio nel loro palinsesto per mandare in onda il tuo “spot pubblicitario”, oppure affiggere mega cartelloni nelle principali vie delle città di riferimento.
Il grafico, naturalmente dopo aver firmato un cospicuo contratto con te, inizia a preparare un sito sbalorditivo, una grafica eccellente e consegna il materiale alla tipografia di riferimento.
Che lavoro, che ansia, che sudore…. ma soprattutto TANTI SOLDI.
Nel frattempo, il tuo senso di orgoglio cresce perché immagini di avere una visibilità simile a quella dei marchi più famosi del mondo: Coca Cola, Apple, BMW, Dash e così via.
Se hai avuto già una simile esperienza, avrai anche avuto un risultato quasi pari all’investimento fatto, vero?
Mi spiego meglio.
Alla fine del lavoro, hai fatto i conti e sicuramente il totale in EURO ti stava facendo venire un infarto…! Ma che vuoi, far conoscere la propria azienda ha i suoi costi, anzi investimenti!
Ora non ti resta che aspettare i risultati e vedere la tua azienda crescere a dismisura.
Se fino a questo momento della lettura sono riuscito a raccontare una storia da te realmente vissuta allora immagino anche il tuo pensiero:
“NON FUNZIONA NULLA!”

Ci ho preso?

Se non ti sei mai trovato in una situazione simile perché non hai mai avuto la forza di investire tanti soldi, posso dirti che sei stato fortunato perché non hai gettato i soldi.
Se invece sei di quelli che hanno fatto investimenti ricevendo il ritorno atteso, allora complimenti, hai una marcia in più ma sicuramente hai anche la disponibilità finanziaria necessaria per affrontare una simile situazione.
Ma se continui a pensare che una simile politica non funziona, allora vuol dire che hai avuto la sfortuna di incontrare professionisti i quali hanno pensato solo a spillarti i soldi e basta.
Investire sul BRAND richiede tanti soldi, ingenti investimenti ma soprattutto costanza nel tempo.

Una presenza continua nella mente del consumatore.

Questa politica di comunicazione lavora su quello che si chiama BRAND POSITION, essere sempre presenti nella mente del consumatore, cercare di non farsi dimenticare. Questo spiega il perché aziende dal marchio più famoso sono sempre presenti ovunque ci sia uno strumento per raggiungere un consumatore.
Pensa alla APPLE. Questo marchio non avrebbe alcun motivo di fare pubblicità eppure è ovunque, dove ci giriamo e voltiamo, il marchio APPLE è presente.
Ricordati: tu non sei la APPLE.
Ma non sei neanche un millesimo del suo capitale.
Una politica di BRAND POSITION fatta una sola volta investendo soldi non porta risultati perché non è sufficiente attivare una simile politica per avere successo, soprattutto se il messaggio parla di immagine, qualità, conoscenza del prodotto, anziché sulla «promozione». Un investimento importante su un prodotto in promozione garantisce un buon ritorno perché colpisce direttamente il desiderio del consumatore, ma è importante che lo stesso consumatore percepisca sicurezza dal tuo marchio.
Allora cosa puoi fare per farti conoscere e far crescere la tua azienda, il tuo mondo?
Con la REPUTAZIONE.
Se la tua reputazione è positiva allora la tua crescita è garantita.
Un ristorante è di qualità solo quando i suoi clienti parlano bene dell’attività. Solo a seguito delle belle parole dei clienti si può parlare di fare un po’ di pubblicità per consolidare. Un consumatore che sente parlare bene di un ristorante e poi trova un manifesto che pubblicizza lo stesso ristorante allora il senso di sicurezza, di questo consumatore, sarà altissima. E se rientra nel target del ristorante, stai certo che entrerà per consumare, entrerà per spendere soldi.
Sto parlando di BRAND REPUTETION.
I tuoi soldi sono sempre pochi e puoi investirli solo per fare qualche piccola campagna pubblicitaria. Per questo motivo devi assolutamente garantire un prodotto di qualità.
La qualità certa del tuo prodotto non deve essere vista come un valore aggiunto che offri al tuo pubblico, ma come una certezza del tuo essere. Oggi non devi pensare di comunicare qualità perché lo fanno tutti, ma devi AVERE qualità, perché se un cliente entra nella tua attività è questo che deve trovare.
Se un amico chiede ad un altro: «come si mangia nel ristorante da Bruno?» e la risposta è: «benissimo!» allora il ristorante da Bruno sta aumentando di REPUTAZIONE, di notorietà.
Ma se fosse il ristorante da Bruno ad usare lo slogan: «Ristorante da Bruno, massima qualità!» il messaggio è diverso, auto-referenziante.
Per questo motivo bisogna lavorare sui tuoi clienti soddisfatti. Chiaramente il passa parola ha bisogno di investimenti per alimentarsi.
Ai tuoi clienti offri regali, beni e altro in cambio dei suoi contatti, vedrai che lo farà con orgoglio perché il primo a fare bella figura è proprio lui. Ed essendo umano il fatto di guadagnarci qualcosa lo rende ancora più felice.
Solo a seguito di questa strada puoi pensare di lavorare sulla comunicazione, diretta sarebbe meglio, ma anche indiretta, purché tu abbia gente che parli bene di te e del tuo prodotto.
Un buon professionista di marketing è su questo che deve lavorare, insegnarti nel corteggiare i tuoi già clienti per acquisirne di nuovi. Cioè prima di dare soldi a Google o a Facebook per “trovare nuovi clienti” devi assicurarti di abbassare o eliminare totalmente gli ostacoli che i clienti possono incontrare nell’iniziare una relazione con te, in modo da massimizzare il numero di nuove opportunità di mostrare in concreto al maggior numero di persone possibile cosa puoi fare davvero per loro.
Da questo momento puoi pensare di investire soldi in comunicazione ma sempre pensando di far crescere la tua Reputazione.
Ora possiamo parlare di Marketing.
Qualunque sia la tua attività, qualunque sia il tuo settore (alcuni ripetono che alcune regole del marketing non funzionano per il settore in cui operano è differente…CAZZATA!) devi applicare questo principio di base. O da solo o con l’aiuto di un esperto devi iniziare.
Non perdere altro tempo prezioso…non perdere altro denaro.